FB IG

#cantinespinelli

Passerina Terre di Chieti

Il colore è giallo paglierino con note verdognole. Il profumo persistente e fruttato presenta note agrumate. Di buona struttura e ottima freschezza, ha un sapore pieno e intenso.

Ottimo come aperitivo, accompagna tutti i piatti a base di pesce rivelando una predilezione per i crostacei e i frutti di mare anche crudi. Con le carni bianche e i formaggi non stagionati è il perfetto abbinamento.

 

 

 

Corpo 0

Acidità 0

Tannini 0

Legno 0

Categoria: Tratturo Tag: HoReCa

Descrizione

UVE
Passerina.

AREA DI PRODUZIONE
Nel cuore della provincia di Chieti in Abruzzo, tra il Parco Nazionale della Maiella e il mare Adriatico.

TERRENI
Collinari, con altitudine media di 230 metri s.l.m., per la maggior parte argillosi-calcarei.

EPOCA DI COMMERCIALIZZAZIONE
Gennaio/Febbraio dell’anno successivo a quello di vendemmia.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO
Breve macerazione a freddo del pigiato, pigiatura soffice e fermentazione a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Colore giallo paglierino con note verdoline. Profumo persistente e fruttato, con note agrumate. Buona struttura, ottima freschezza, sapore pieno e intenso.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI
Tutti i piatti a base di pesce, crostacei e frutti di mare anche crudi, formaggi non stagionati, carni bianche. Ottimo aperitivo.

GRADAZIONE ALCOLICA
12,5% alc./vol.

CHIUSURE
Disponibile sia con tappo tradizionale raso bocca che con tappo a vite BVS.

FORMATI
Bottiglie: 0,75 L
Cartoni Europa: 6 x 0,75 L
Cartoni America e Asia: 12 x 0,75 L